news/ecm
  • Il presidente Amato: bene la proposta della FNOMCeO ma si chiami: “ordine della medicina

    Il presidente Amato: bene la proposta della FNOMCeO ma si chiami: “ordine della medicina"

    Il presidente della Fnomceo il senatore Amedeo Bianco, ha presentato una  proposta di riforma degli ordini delle professioni sanitarie che va ad aggiungersi alle altre tre che già sono all’attenzione del Senato. Obiettivo assicurare una più efficace armonizzazione delle norme e più... leggi...

  •  Sul Patto per la salute: Troise sulla stessa posizione del presidente Amato: “Siano coinvolti i medici”

    Sul Patto per la salute: Troise sulla stessa posizione del presidente Amato: “Siano coinvolti i medici”

    Il segretario Anaao-Assomed Costantino Troise sulla stessa posizione del presidente Amato che, giorni fa, aveva lanciato questo appello affinché si tenesse conto dei medici ai fini di una opportuna estensione del nuovo “Patto”. In questa direzione il presidente dell’ OMCeO-Pa , Toti Amato giorni fa aveva affermato:... leggi...

  • I giovani medici della SIGIM non aderiscono allo sciopero

    I giovani medici della SIGIM non aderiscono allo sciopero

     In una lunga lettera il presidente della SIGM, Walter Mazzucco,  unitamente al consiglio direttivo spiegano le ragioni della non adesione allo sciopero di oggi, proclamato dall’intersindacale. Di seguito pubblichiamo la missiva dove, in vari punti, i giovani medici esprimono diverse  motivazioni a supporto della loro... leggi...

  •  Alta l’adesione dei medici allo Sciopero

    Alta l’adesione dei medici allo Sciopero

    Secondo i primi dati diffusi da ”Il sole 24 ore-sanità” la percentale dei medici che hanno aderito allo sciopero rimane alta. L’astenzione del personle medico lavoro sfiorerebbe il 70%. Un dato notevole che indica inequivocabilmente il disagi esistente tra i sanitari.Hanno incrociato le braccia al’inizio del turno... leggi...

  • La strage di via D’Amelio, il presidente Amato:“non posso non ricordare questa particolare occasione. Siamo vicini all’assessore Borsellino”

    La strage di via D’Amelio, il presidente Amato:“non posso non ricordare questa particolare occasione. Siamo vicini all’assessore Borsellino”

    Si ricorda oggi, il XXI ° anniversario della strage di via D’Amelio dove trovarono la morte, il giudice Paolo Borsellino e la sua scorta. Attimi terribili che rimangono indelebili nelle pagini della storia recente della Sicilia e della città di Palermo. In occasione dell’anniversario della morte di Paolo Borsellino, il... leggi...

  • Confermato lo sciopero per i Medici e dirigenti del 22 luglio

    Confermato lo sciopero per i Medici e dirigenti del 22 luglio

    E’ stato un flop l’incontro tra i sindacati medici e il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, tenutosi giovedi 18 luglio scorso. Solo valutazioni di carattere generale che non hanno portato al confronto su importanti aspetti sindacali. Il Ministro Lorenzin ha ribadito il suo impegno ad affrontare i temi del contratto, del... leggi...

  • Gli specialisti medici a rischio d’esubero

    Gli specialisti medici a rischio d’esubero

    Sembra un paradosso, ma presto nelle regioni italiane si potrebbero verificare degli esuberi nelle strutture sanitarie pubbliche di medici specialisti. Il mix tra la riforma Fornero, spending review e un percorso formativo lungo, potrebbero trasformare in un limite occupazionale rendendo un miraggio, l’accesso al lavoro per molti medici... leggi...

  • Bolli piu cari su fatture mediche

    Bolli piu cari su fatture mediche

    E’ ormai in vigore l’aumento dei bolli da appilcare alle fatture sanitarie in virtù del DL del 26/4/2'013 inserito in sede di conversione in legge lo scorso 24 giugno. Gli importi degli aumenti.  Ad aumentare sono stati gli importi dell'imposta di bollo stabiliti in misura fissa. In particolare, a seguito... leggi...

  • I giovani Medici con la valigia in fuga dall'Italia

    I giovani Medici con la valigia in fuga dall'Italia

    A dire la cruda realtà è lo stesso Ministero della Salute. I dati sono preoccupanti. Secondo fonti riportate da Adnkronos le richieste di attestato di conformità UE, documento indispensabile per poter lavorare all’estero, sono aumentate nel periodo che va dal 2009 al 2012 del 40%. Nel 2009 i sanitari che hanno chiesto il... leggi...

  •   Al via il “Patto per la Salute” tra Stato e    regioni
Il presidente Amato: “si tenga conto del parere dei medici”

    Al via il “Patto per la Salute” tra Stato e regioni Il presidente Amato: “si tenga conto del parere dei medici”

    Il Governo Letta è impegnato nella nuova spending review che comporterà ulteriore tagli in Sanità, con una nuova dinamica di confronto con le istituzioni locali. Spetterà alle regioni, per i prossimi anni, di ridefinire spesa e obiettivi sanitari. Sarebbero 2 i miliardi di Euro che in questo momento sono in gioco nel... leggi...

  • Slitta al 15 agosto 2014 l’obbligatorietà dell’assicurazione professionale per i medici

    Slitta al 15 agosto 2014 l’obbligatorietà dell’assicurazione professionale per i medici

    Ci sarà un anno di proroga per l’obbligo assicurativo per i medici. E’ quanto ha disposto il Governo, per il tramite del Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, in un emendamento che il Governo Letta ha presentato al “decreto fare” che in questi giorni andrà in aula a Montecitorio. Il testo è ancora... leggi...

  • Istituita dal MIUR una commissione di esperti per proposte relative al riordino delle scuole di specializzazioni in medicina

    Istituita dal MIUR una commissione di esperti per proposte relative al riordino delle scuole di specializzazioni in medicina

    Il Decreto ministeriale n. 598 del 3 luglio scorso emesso dal Ministero dell’Istruzione e dell’Università prevede l’istituzione di una specifica Commissione di Studio, incaricata di elaborare tutte le proposte utili al riassetto delle scuole di specializzazione di area sanitaria. La commissione, che si è... leggi...

  • Il “No” di FNOMECeO. Il presidente Amato:” La specializzazione in medicina deve essere un diritto riconosciuto a tutti”

    Il “No” di FNOMECeO. Il presidente Amato:” La specializzazione in medicina deve essere un diritto riconosciuto a tutti”

    La FNOMCeO dice: “no al modello aziendalista dominante in sanità” e” no a professionisti ridotti" ad anonimi fattori produttivi all'interno del sistema sanitario. E’ quanto emerso nel corso dell’ultima audizione presso le Commissioni riunite Bilancio e Affari sociali a Roma, dal titolo "La sfida... leggi...

  • ARS: Continua la trattativa sui medici fiscali

    ARS: Continua la trattativa sui medici fiscali

      Anche “Quotidiano Sanità” si occupa dei medici fiscali dell’Inps . In una lettera al direttore , un medico fiscale espone la delicata situazione venutasi a creare dopo la decisione dell’INPS, avvenuta il 30 aprile scorso, di ridurre del 90% le visite fiscali. Nella lettera, emergono le difficoltà... leggi...

  • Assicurazioni in sanità: coro di no  per colpa grave a carico medici

    Assicurazioni in sanità: coro di no per colpa grave a carico medici

    Il 13 agosto 2013 , come noto, le aziende sanitarie avranno l'onere di garantire la copertura assicurativa solo per colpa lieve mentre per i camici bianchi diventerà obbligatorio stipulare una polizza assicurativa per colpa grave che, secondo il Sindacato dei medici italiani, potrà costare fino a 15.000 euro... leggi...