news/ecm
  • Balduzzi: a breve una norma sul problema della medicina difensiva

    Balduzzi: a breve una norma sul problema della medicina difensiva

    ROMA. "Spero che si arrivi a breve ad una norma sul problema della medicina difensiva". E' l'auspicio espresso dal ministro della Salute, Renato Balduzzi. "Da tempo - ha spiegato - stiamo studiando per aiutare il sistema e i professionisti ad avere un equilibrio virtuoso tra le giuste necessità di ristoro di chi è stato danneggiato e... leggi...

  • A 1430 ex specializzandi maxi risarcimento dello Stato

    A 1430 ex specializzandi maxi risarcimento dello Stato

    MILANO. Sono 57 i milioni di euro che lo Stato dovrà versare complessivamente a 1430 medici per la mancata attuazione nei loro confronti delle Direttive Comunitarie che prevedevano il diritto a un'adeguata remunerazione per la frequenza del corso di specializzazione. E' quanto stabiliscono due sentenze, una della Corte d'Appello di Roma e... leggi...

  • Comunicato sindacale

    Comunicato sindacale

    Fimmg Formazione a Roma per il secondo degli eventi previsti per i 100 giorni di lotta, "faremo volantinaggio e picchettaggio in occasione del Consiglio Nazionale FNOMCeO" dichiara Daria Di Saverio Coordinatore nazionale dei medici in Formazione "per informare i Presidenti d'Ordine dei Medici ed invitarli a farsi parte in causa e sostenerci nella... leggi...

  • Accordo tra l'Azienda Ospedaliera Civico e il Gaslini di Genova

    Accordo tra l'Azienda Ospedaliera Civico e il Gaslini di Genova

    PALERMO. Accordo tra l'Istituto pediatrico Gaslini di Genova e l'Azienda Ospedaliera Civico di Palermo per lo scambio di know how e per una sinergia che riguarderà alcune specialità pediatriche, in particolare la Neurochirurgia, l'Oftalmologia, e la Chirurgia urologica. Il protocollo d'intesa tra gli assessorati regionali alla Salute di... leggi...

  • Un portale per reperire contraccettivi d'emergenza

    Un portale per reperire contraccettivi d'emergenza

    ROMA. E' nata la nuova rete di farmacie www.farmaciace.it con l'obiettivo di rendere immediatamente disponibili alle donne che lo richiedono i contraccettivi d'emergenza. La contraccezione d'emergenza va infatti assicurata nel più breve tempo possibile. Per cui, una volta ottenuta la ricetta dal medico prescrittore, occorre reperire... leggi...

  • Medici e pazienti: L'Aifa approvi i nuovi farmaci

    Medici e pazienti: L'Aifa approvi i nuovi farmaci

    ROMA. Alleanza Contro l'Epatite (ACE), l'associazione che riunisce medici e pazienti in Italia, denuncia il "grave ritardo accumulato da parte dell'Agenzia italiana del farmaco" sull'approvazione all'immissione in commercio della nuova classe di farmaci inibitori della proteasi per la cura dei pazienti che soffrono di epatite C,... leggi...

  • Roma, presentato il

    Roma, presentato il "quaderno sull'ictus"

    ROMA. L'ictus è la seconda causa di morte e la prima causa di invalidità nel mondo occidentale. Nel 2012 si stima che in Italia vi saranno non meno di 200.000 nuovi casi di questa malattia, di cui almeno 130.000 di tipo ischemico. E' quanto è emerso a Roma durante la presentazione del volume della collana "Quaderni del Ministero... leggi...

  • Mai più casi di medicinali killer

    Mai più casi di medicinali killer

    BRUXELLES. Mai più casi di medicinali killer con la riforma della legislazione sulla farmacovigilanza che entrerà in vigore a luglio. Questo l'obiettivo della nuove norme sostenute dalla Commissione Salute del Parlamento europeo, che ha approvato all'unanimità due relazioni per porre fine ai limiti dimostrati dalla normativa precedente. ... leggi...

  • Nuovo sistema diagnosito per immagini all'Oncoematologia pediatrica

    Nuovo sistema diagnosito per immagini all'Oncoematologia pediatrica

    PISA. I bambini ricoverati nel reparto di Oncoematologia pediatrica e delle pediatrie dell'ospedale di Pisa potranno usufruire di un nuovo dispositivo per garantire un miglior accesso venoso ogni qualvolta dovranno essere sottoposti a prelievi ematici, terapie endovenose, trasfusioni di emoderivati. Si tratta del VeinViewer, un sistema... leggi...

  • "Cambiare le logiche di programmazione in Sanità"

    ROMA. Cambiare le logiche su cui basare la programmazione in Sanità per fare in modo che spending review e risorse economiche possano "rispettare pienamente il diritto costituzionale alla tutela della salute". E' l'obiettivo indicato dal presidente dell'Istituto superiore di sanità (Iss), Enrico Garaci. Per Garaci "c'è un'altra idea... leggi...

  • Nuova opzione di cura per i malati che soffrono di insufficienza renale

    Nuova opzione di cura per i malati che soffrono di insufficienza renale

    ROMA. Nuova opzione di cura per i malati di diabete che soffrono anche di insufficienza renale: è ora disponibile con un adeguato dosaggio anche per chi ha un danno renale moderato e severo o una malattia renale allo stadio terminale(Esrd). Si tratta di una molecola a base di sitagliptin che agisce sull'asse delle incretine (ormoni... leggi...

  • Creato in Australia un vaccino sperimentale

    Creato in Australia un vaccino sperimentale

    SYDNEY. Ricercatori australiani hanno creato in via sperimentale un vaccino contro la meningite B, il tipo più diffuso in Europa e Nord America che uccide centinaia di persone ogni anno. Una sperimentazione clinica condotta dalla Scuola di Pediatria e Salute Infantile dell'Università dell' Australia Occidentale su adolescenti in... leggi...

  • Ismett, trapianti di fegato: consulti viurtuali con gli Usa per i bambini a Palermo

    Ismett, trapianti di fegato: consulti viurtuali con gli Usa per i bambini a Palermo

    ROMA. Con la telemedicina è possibile farsi trapiantare il fegato a Palermo, venendo poi seguiti da un medico negli Usa senza muoversi dall'ospedale. Lo dimostra un progetto dell'Ismett, l'istituto mediterraneo per i trapianti del capoluogo siciliano e dell'università di Pittsburgh, i cui primi risultati sono stati presentati a Copenhagen... leggi...

  • Domani sarà la Giornata mondiale della malattia

    Domani sarà la Giornata mondiale della malattia

    MILANO. Colpisce soprattutto le donne (il rapporto è di 9 a 1 tra i due sessi), e in giovane età, tra i 15 e i 45 anni, condizionando maternità, lavoro e futuro. La diagnosi arriva spesso con un ritardo di 1-3 anni a causa dell'assenza di sintomi specifici. E' il lupus eritematoso sistemico (les), malattia che in Italia colpisce circa... leggi...

  • "Troppi antibiotici ai bambini"

    ROMA. Troppe medicine in genere e in particolare troppi antibiotici. Sono quelli con cui ogni anno si cercano di curare i bambini da malattie che spesso non richiederebbero cure così 'aggressive', come raffreddori e influenze. Terapie che somministrate a 'sproposito' rischiano anzi di diventare 'armi spuntate' perché con un... leggi...