Il Centro di Riferimento siciliano di INMP ha bisogno di una ginecologa e di un pediatra per le attività  di accoglienza a Lampedusa
giovedì 18 agosto 2011

PALERMO. Il Centro di Riferimento siciliano di INMP ha bisogno di reperire, al più presto, 1 ginecologa ed 1 pediatra per le attività  del progetto accoglienza Lampedusa. E' richiesta esperienza nella gestione ordinaria e delle emergenze/urgenze specialistiche richieste. La conoscenza di lingue straniere non è indispensabile dal momento che sull'isola sono presenti mediatori transculturali. L'attività  sarà  regolarmente remunerata. Le spese di viaggio e soggiorno saranno a carico di INMP. Per qualsiasi informazione aggiuntiva o per dare la disponibilità  ad accettare gli incarichi chiamare Tullio Prestileo, responsabile scientifico INMP Sicilia, al 3333207437. Oppure contattare tullioprestileo@virgilio.it