L'oncologo palermitano Livio Blasi nuovo presidente del Cipomo. Gli auguri del presidente Amato
sabato 25 maggio 2019



Il dott. Livio Blasi, direttore dell'U.O.C. di Oncologia Medica del Polo Oncologico dell'Ospedale Civico di Palermo è stato eletto presidente nazionale del CIPOMO (Collegio Italiano dei Primari Oncologi Medici Ospedalieri).

E' il primo presidente proveniente dal Sud Italia a rivestire questa carica, dopo una sentita campagna elettorale in quanto presenti due candidati, cosa mai accaduta prima.

"Il primo risultato positivo è la partecipazione: 191 su 235 soci hanno attivamente partecipato al voto - sono le prime parole del nuovo presidente Livio Blasi - La partecipazione, il maggiore coinvolgimento ed un forte collegamento con il territorio sono punti centrali del rinnovamento. Le nuove figure di Coordinatori Regionali saranno funzionali ed operative".

Il  CIPOMO è di estrema rilevanza per l'oncologia italiana. E' presente su tutti i tavoli istituzionali con un approccio scientifico, tecnologico ed umanistico (si è appena concluso a Lecce il 23° Congresso Nazionale CIPOMO - Tecnologia e oncologia medica: un connubio possibile), ma al centro c'è sempre il paziente: "il paziente al centro, ma non al centro da solo. Il paziente è al centro insieme all'oncologo che dovrà essere sempre al suo fianco. E' auspicabile una maggiore collaborazione sia con le Associazioni di categoria che con le Associazioni dei Pazienti", afferma il Dott. Livio Blasi.

Infine, l'aspetto tecnologico e dell'informazione. Così conclude il neopresidente: "la tecnologia è importantissima nel nostro lavoro ed ha anche un forte appeal per i giovani medici, ma la tecnologia va sfruttata e non subita: l'ascolto del paziente non dovrà mai mancare! Questo vale anche per i pazienti stessi. L'accesso all'informazione è una grande risorsa solo se orientata dai professionisti e per questo consigliamo di non affidarsi a ricerche nella giungla del web, ma offriamo siti e risorse di sicura competenza ed affidabilità, contrastando le fake news e la disinformazione".

Entrano a far parte del nuovo direttivo guidato da Livio Blasi anche il vice presidente Graziella Pinotti (Varese), il tesoriere Luisa Fioretto (Firenze), il segretario Enzo Montesarchio (Napoli) ed i consiglieri Carlo Aschele (La Spezia), Monica Giordano (Como), Bruno Daniele (Napoli), Luigi Cavanna (Piacenza), Claudio Zamagni (Bologna).

Al Dott. Livio Blasi vanno gli auguri del presidente dell'Ordine dei Medici di Palermo Toti Amato.