BIBLIOTECA MEDICA VIRTUALE
PALERMO, 194 GIOVANI MEDICI HANNO DETTO SI' AL FUTURO DELLA MEDICINA
martedì 05 marzo 2019

Palermo 5 marzo 2019 –  Come ogni anno, si è svolta la cerimonia del giuramento professionale dei giovani medici che si sono laureati nell'ultimo anno. Quest'anno, sono ben 194 i nuovi camici bianchi neo iscritti che ieri, 4 marzo 2019, a villa Magnisi, sede dell'Omceo di Palermo, hanno giurato con emozione per il loro contributo alla scienza: un sì alla medicina del futuro.

"Giovanissimi colleghi – ha detto il presidente dei medici siciliani, Toti Amato – a cui auguro di rimanere nella loro terra per arricchire la Sicilia con le loro professionalità, ricordando loro che scienza ed etica sono indivisibili e che la sanità pubblica è un patrimonio sociale di civiltà irrinunciabile, oltre che una sfida a cui i medici sono chiamati".

Ad accogliere i nuovi iscritti, anche il vicepresidente dell'Ordine Giovanni Merlino, i componenti del consiglio direttivo, Emanuele Cusimano, Eugenia Di Stefano, Luigi Galvano, Antonio Iacono, Rosario Leone, Mario Marrone, Giuseppe Montalbano, Domenico Montalto, Maria Silvana Muscarella, Antonio Nicosia, Maria Vita Gabriella Pantaleo, Francesco Petrona Baviera, Silvia Radosti, Luigi Tramonte e i componenti del collegio revisore dei conti, Daniela D'Angelo, Francesco Modica, Giorgio Picone e Salvatore Porrovecchio.

Dopo il solenne giuramento, hanno chiuso la cerimonia i consiglieri, donando ai neo laureati il loro primo camice bianco, copia del codice deontologico, un piccolo caduceo, e l'ultimo opera del prof. Adelfio Elio Cardinale "L'isola di Chirone" un viaggio nella storia della medicina.