BIBLIOTECA MEDICA VIRTUALE

News

16 ottobre 2019
Video: giuramento 2019 ed intervista al vicepresidente Giovanni Merlino

14 ottobre 2019
Il presidente Mario Marrone: "Abbiamo avviato i percorsi formativi obbligatori degli assistenti, a ottobre 2020 i primi attestati di qualifica con
News
ODONTOIATRI: LA SICILIA DEFINISCE LE REGOLE PER LA FORMAZIONE DEGLI ASSISTENTI DI STUDIO

12 ottobre 2019
Foto della Consegna delle Medaglie d'oro ai medici con 50 anni di professione medica - 2019

10 ottobre 2019
medicina e chirurgia · odontoiatria · veterinaria · biologia · farmacia · professioni sanitarie · biotecnologie
Logomed - Preparazione ai test universitari

08 ottobre 2019
Sedi: Roma - Siracusa - Treviso
Master Universitario PSICO-ONCOLOGIA

08 ottobre 2019
La ricostruzione mammaria tra protesi e tessuto autologo. Corso di aggiornamento dopo un anno di allarmismo e superficialità


Leggi tutti gli articoli pubblicati


Screening ASP Palermo
Medici e giornalisti di nuovo insieme. Amato: intensificare questi incontri
All'evento "le parole della psichiatria nella cronaca giornalistica" presenti i due presidenti degli Ordini
giovedì 11 maggio 2017



Non è la prima volta che i medici ed i giornalisti si incontrano per parlare di comunicazione al pubblico. Come porsi e porre le domande, come utilizzare i termini più appropriati/pertinenti nel racconto di un fatto di cronaca, con implicazioni nell'ambito della salute mentale sono i principali argomenti trattati oggi, nell'incontro avvenuto presso la sede dell'Ordine dei Giornalisti di Sicilia.

"Questi incontri vanno replicati ed intensificati. L'informazione è fondamentale, ma allo stesso tempo è necessario l'uso dei termini corretti nella comunicazione al pubblico", queste le parole introduttive del presidente Toti Amato.

All'incontro hanno partecipato Salvatore Amato, presidente Ordine dei Medici Palermo; Riccardo Arena, presidente Ordine dei Giornalisti di Sicilia; Claudio Mencacci, presidente della Società Italiana di Psichiatria; Daniele La Barbera, direttore Scuola di Specializzazione in Psichiatria di Palermo; Salvatore Varia, vice presidente della Società Italiana di Psichiatria.