BIBLIOTECA MEDICA VIRTUALE
Sidney, messi a punto nuovi farmaci anti tumore senza effetti collaterali
Ricerca
venerdì 25 maggio 2012

SIDNEY. Nuove speranze contro il cancro. A Sidney i ricercatori dell'Università messo a punto nuovi farmaci anti-cancro che controllano la crescita e la diffusione delle cellule tumorali, riducendo al minimo gli effetti collaterali sull'organismo. "Questi nuovi farmaci si legano al ferro presente nelle cellule tumorali, bloccandone la crescita", spiega Des Richardson, della facoltà di Medicina di Sidney. "Sono farmaci di nuova generazione e una nuova stategia efficace anche per quelle tipologie di cancro altamente aggressive, come il cancro al pancreas". L'obiettivo della ricerca resta il "peso" del trattamento anti-tumore, che da sempre debilita l'organismo a causa di cure invasive come la radioterapia o la chemio. Grazie al fatto che non attaccano le cellule sane, infatti, questi nuovi farmaci ridurrebbero drasticamente gli effetti collaterali.