news/ecm
  • Codici: Da paziente ad im-paziente

    Codici: Da paziente ad im-paziente

    Un successo il tour dei Codici che si sta svolgendo nelle principali città della Sicilia per promuovere la Campagna informativa del progetto “Da paziente ad im-paziente”. Si tratta di un progetto di monitoraggio ed intervento finalizzato a migliorare la qualità di accesso ai servizi sanitari della Regione Sicilia. Un... leggi...

  • CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ELETTIVA FEDERSPEV

    CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ELETTIVA FEDERSPEV

    La FEDERSPEV - Federazione Nazionale Sanitari Pensionati e Vedove - CONVOCA l'Assemblea Elettiva degli iscritti alla Sezione Federspev di Palermo per il giorno 18 giugno 2013 alle ore 9.00 (1°convocazione) e alle ore 10.00 (2°convocazione), presso l'Ordine dei Medici di Palermo a Villa Magnisi, Via Rosario da Partanna 22.In allegato lettera di... leggi...

  • Piano di rientro: buoni i risultati per la sicilia

    Piano di rientro: buoni i risultati per la sicilia

    Il piano di rientro per la spesa sanitaria su base regionale è stato applicato con discreti risultati dalla Sicilia.Da uno studio della Ragioneria di Stato che monitora l’andamento tra il 2002 ed il 2012, alla luce quindi dei provvedimenti introdotti nel decennio, prima dal governo Prodi nel 2006 e poi dal governo Berlusconi... leggi...

  • Sicilia: chiudono i laboratori di analisi

    Sicilia: chiudono i laboratori di analisi

    Come annunciato nei giorni scorsi attraverso le associazioni di categoria i laboratori di analisi in Sicilia si sono mobilitati. Da ieri protestano contro il nuovo tariffario nazionale dei rimborsi sulle prestazioni che prevede dei tagli al budget assegnato sino al quaranta per cento. Le tariffe che entreranno in vigore sono... leggi...

  • I medici fiscali a casa da un mese: “per la spending review ci azzerano come individui, professionisti e cittadini”

    I medici fiscali a casa da un mese: “per la spending review ci azzerano come individui, professionisti e cittadini”

    La spending review colpisce ancora. Dopo il taglio all’Inps di 500 milioni di euro e il documento del 16 gennaio che riduceva i giorni di prognosi per recuperare il 3% degli importi, ora è il turno dei medici fiscali.  “L’Inps ha deciso improvvisamente, il 30 aprile, senza consultare i sindacati e disattendendo un... leggi...

  • Premio

    Premio "10x10 – Storie di Qualità”

    La Sanità digitale in Sicilia in questi giorni è stata premiata dal Forum della Pubblica Amministrazione in Italia che si sta svolgendo all'Eur di Roma. Il Premio si intitola “10x10 – Storie di Qualità” e quest'anno si è svolta la terza edizione su iniziativa del Forum Pa e dell'Associazione Italiana Cultura Qualità -... leggi...

  • Giornata mondiale contro il tabagismo

    Giornata mondiale contro il tabagismo

    Oggi 31 Maggio come ogni anno si celebra la Giornata mondiale senza tabacco, istituita dall'Organizzazione Mondiale della Sanità nel 1987, per attirare l'attenzione sull'epidemia del tabagismo, le morti evitabili e le malattia che il fumo provoca. Per l'OMS il fumo di tabacco rappresenta ancora una delle più... leggi...

  • Sabato sciopero laboratori di analisi

    Sabato sciopero laboratori di analisi

    La spending review ora fa sentire gli effetti sulle imprese in convenzione con il sistema sanitario. Tagliate le tariffe e i finanziamenti, si procede con l’assessorato alla Sanità regionale al recupero delle somme extra erogate ai privati. In tutto una decurtazione del 15% al budget dei laboratori di analisi per il... leggi...

  • Borsellino: I manager saranno nominati dopo i colloqui

    Borsellino: I manager saranno nominati dopo i colloqui

    Il governo regionale sceglierà i manager della sanità solo dopo avere sottoposto a colloquio i 650 candidati che sono stati inseriti nell'elenco degli idonei. E' quanto ha spiegato l'assessore regionale alla Sanità, Lucia Borsellino, riferendo all'Assemblea regionale sulle procedure per la nomina dei dirigenti generali di... leggi...

  • Governo. Stop a nuovi ticket

    Governo. Stop a nuovi ticket

    Non entreranno in vigore i due miliardi di nuovi ticket sanitari per il 2014. È l’ipotesi a cui sta lavorando il governo, in particolare i ministri Lorenzin (Salute) e Saccomanni (Economia) partendo da risparmi di spesa già effettuati.E' stato il ministro Lorenzin a porre la necessità di non procedere... leggi...

  • Maroni: dura la reazione nei confronti del governo per i fondi stanziati a favore delle regioni in disavanzo

    Maroni: dura la reazione nei confronti del governo per i fondi stanziati a favore delle regioni in disavanzo

    A sole 24 ore dall'ok del Governo al piano di rientro della spesa sanitaria di 6 regioni del centro-sud, arriva una dura presa di posizione polemica del leader della Lega Nord Roberto Maroni. Con quest'ultimo decreto legge il Governo da il via libera per l'anticipo di circa 2 miliardi di euro che andranno a coprire servizi in essere e... leggi...

  • Linfangioleiomiomatosi: nuovi sviluppi della ricerca per la malattia rara polmonare

    Linfangioleiomiomatosi: nuovi sviluppi della ricerca per la malattia rara polmonare

    Uno studio americano porta a nuovi sviluppi nella curaGli scienziati americani Alfredo Csibi e John Blenis della Harvard Medical School, finanziati dalla LAM Foundation, hanno recentemente pubblicato sulla rivista Cell una articolo nel quale dimostrano che “mTORC1”, la proteina che guida la crescita cellulare nella linfangioleiomiomatosi... leggi...

  • Migliorare la qualità della professione medica e della sanità italiana

    Migliorare la qualità della professione medica e della sanità italiana

    Il presidente della FnomCeo Amedeo Bianco scrive al Ministro della Salute Beatrice Lorenzin e chiede un incontro per discutere dei temi caldi della sanità italiana. Nella lettera inviata al ministro si sottolinea la disponibilità della categoria medica a collaborare nei ruoli e nelle funzioni proprie della nostra legge istitutiva,... leggi...

  • Sciogliere i nodi della sanità pubblica

    Sciogliere i nodi della sanità pubblica

    Sono tanti i nodi su cui la sanità centrale dovrà esprimersi, pena il crollo del sistema, già profondamante in crisi. Tagli lineari, blocco dei contratti e del turn over, responsabilità professionale, ticket, formazione, precariato e rapporti con le professioni sanitarie sono solo alcune delle criticità poste dall’Intersindacale medica... leggi...

  • Sospensione visite fiscali. FnomCeo: rivedere il provvedimento

    Sospensione visite fiscali. FnomCeo: rivedere il provvedimento

      I medici fiscali e la Federazione degli Ordini cercano insieme di risolvere la situazione estremamente critica che si è venuta a creare a seguito della sospensione delle visite fiscali d’ufficio per il settore privato. Per questo motivo è stato organizzato un incontro a Roma a margine del presidio... leggi...