news/ecm
  • Buio, carrozzine usate e pulizie ridotte nella spending review della regione lazio

    Buio, carrozzine usate e pulizie ridotte nella spending review della regione lazio

    Carrozzine usate per i disabili, riduzione delle merendine, obbligo a fare le fotocopie sempre fronte-retro. Sono tre della trentaquattro regole dettate dalla Regione Lazio alle Asl e alle aziende ospedaliere. Con l'applicazione delle nuove regole si potrà risparmiare sino al 5% del budget entro la fine... leggi...

  • Sanità siciliana: si insedia Lucia Borsellino

    Sanità siciliana: si insedia Lucia Borsellino

    Lucia Borsellino e' da oggi il nuovo assessore regionale per la Salute. Il decreto di nomina, firmato dal presidente della Regione Rosario Crocetta, e' stato notificato oggi. In mattinata, alla presenza di tutti i dipendenti dell'assessorato, c'e' stato il passaggio di consegne con il predecessore Massimo Russo che l'aveva nominata a capo... leggi...

  • L'Epatite C e il record italiano

    L'Epatite C e il record italiano

    Notizie cattiva da Boston nell'ambito del 63^ Congresso dell’AASLD (Associazione americana per lo studio del fegato), che si concluderà domani. L'Italia è in cima alla classifica dei paesi del'Ue con il maggior numero di persone positive al virus dell'Epatite C, la nota infiammazione del fegato causata dal virus HCV che provoca la... leggi...

  • Spending review. Come diminuiscono i posti letto nelle regioni italiane

    Spending review. Come diminuiscono i posti letto nelle regioni italiane

    Sarà significativa la riduzione dei posti letto ospedalieri in Italia con una diminuzione di 7.389 unita'. Sono gli effetti della spending review, correlati all'attuazione dell'art. 15 comma 13 del decreto Balduzzi. Lo schema di regolamento sulla ''Definizione degli standard qualitativi, strutturali, tecnologici e... leggi...

  • Sanita’ Sicilia. Ascoltata la Procura della Corte dei conti dalla commissione sugli errori sanitari

    Sanita’ Sicilia. Ascoltata la Procura della Corte dei conti dalla commissione sugli errori sanitari

    ''Se la situazione finanziaria nel complesso è in via di miglioramento, non altrettanto si può dire, in generale, delle condizioni della sanità siciliana, gravata da sproporzionate spese per il personale e da enormi debiti con i fornitori, che fanno sì che tra i bilanci delle singole aziende sanitarie, praticamente nessuno risulti in pareggio.... leggi...

  • Pari opportunità di genere nelle malattie del cuore

    Pari opportunità di genere nelle malattie del cuore

    Sembra che in alcuni settori di cura la donna riceva meno attenzioni rispetto agli uomini. Solo una donna ogni quattro uomini infatti riceve un defibrillatore o un pacemaker, nonostante la ricerca ci informi che da questi trattamenti proprio le donne potrebbero trarre un beneficio maggiore rispetto all'altro sesso. Sono... leggi...

  • Direttori generali senza mission aziendale

    Direttori generali senza mission aziendale

    Che il rapporto fiduciario con i manager della sanità in molte aree territoriali e settori della medicina fosse a rischio era negli umori dei camici bianchi. Un questionario somministrato a un gruppo di medici boccia ora sonoramente i manager della sanità della regione campania. Vengono giudicati  poco affidabili non... leggi...

  • Piano di rientro Sicilia. Audizione della Corte dei conti regionale in Commissione d'inchiesta errori e disavanzi sanitari

    Piano di rientro Sicilia. Audizione della Corte dei conti regionale in Commissione d'inchiesta errori e disavanzi sanitari

    Si terrà mercoledì 7 novembre, alle ore 14, in Commissione parlamentare di inchiesta sugli errori e i disavanzi sanitari, l’audizione del Presidente della Sezione della Corte dei Conti in sede di controllo per la Regione Sicilia, la dott.ssa Rita Arrigoni, e del Procuratore regionale della Corte dei conti per la Sicilia, il dott. Guido... leggi...

  • Luci ed ombre dei sistema sanitario nazionale

    Luci ed ombre dei sistema sanitario nazionale

    La sanità italiana presenta troppe falle: degenze troppo lunghe con conseguente spreco di risorse, sproporzionato numero di parti cesarei rispetto agli standard europei, fratture al femore operate in ritardo, diabetici spesso curati con terapie inefficaci. Un'indagine mette in evidenza luci e ombre del sistema italiano, con... leggi...

  • Sicilia Risvegli. La Onlus chiede un intervento del governo a favore dei disabili gravi

    Sicilia Risvegli. La Onlus chiede un intervento del governo a favore dei disabili gravi

    «Adesso che è a capo della Regione Rosario Crocetta dimostri concretamente che la Sicilia è pronta per una crescita prima di tutto morale. Crocetta non dimentichi le centinaia di malati gravissimi che popolano la regione e s'impegni a realizzare un Centro Risvegli di eccellenza per post-comatosi, stati vegetativi e similari, un laboratorio di... leggi...

  • In Commissione errori sanitari ascoltati rappresentanti Ania

    In Commissione errori sanitari ascoltati rappresentanti Ania

    ''Le assicurazioni professionali per medici e operatori sanitari hanno raggiunto premi, fino a qualche anno fa, impensabili, che arrivano a 15-20.000 euroannui. I massimali previsti dalle polizze, però, non saranno sufficienti ad indennizzare le vittime di errore sanitario quando la causa arriverà a sentenza definitiva. Questo è anche dovuto ad... leggi...

  • Sedi farmaceutiche. Critica la situazione concorsuale

    Sedi farmaceutiche. Critica la situazione concorsuale

    ''Condividendo pienamente la volontà di una gestione trasparente ed uniforme delle procedure concorsuali per l’assegnazione delle sedi farmaceutiche, che rappresenta la ratio della stessa creazione della piattaforma tecnologica, chiedo il Vostro autorevole intervento presso le competenti istituzioni regionali, affinché garantiscano l’avvio e... leggi...

  • Decreto Balduzzi: il Senato vota la fiducia

    Decreto Balduzzi: il Senato vota la fiducia

    Il decreto sulla sanità è diventato legge, dopo l'approvazione di ieri in Senato. In tutto 181 voti a favore, 43 contrari e 23 astenuti. Per il decreto, come era accaduto alla Camera, è stato chiesto il voto di fiducia. Vediamo nel dettaglio gli articoli:  Fra i punti principali la riforma... leggi...

  • Sanità diffusa e affidata alle donne: le prime dichiarazioni dei neoeletti

    Sanità diffusa e affidata alle donne: le prime dichiarazioni dei neoeletti

    Prime dichiarazioni degli eletti all'Assemblea Regionale siciliana sulla sanità regionale. Rosario Crocetta in conferenza stampa ha negato la disponibilità a coinvolgere nella neogiunta l'ex assessore Massimo Russo. Presente nel corso della Conferenza Lucia Borsellino, a cui si guarderebbe per la delega alla sanità. La Borsellino... leggi...

  • Antinfluenzali. Proseguono i controlli sulle forniture della Novartis

    Antinfluenzali. Proseguono i controlli sulle forniture della Novartis

    Continua l'inchiesta sui vaccini con il coinvolgimento anche dei Nas. Dopo il blocco dei vaccini Novartis da parte di ministero della Salute e Agenzia italiana del farmaco, si vuole approfondire l'indagine per accertare ancora i requisiti di sicurezza dell'azienda svizzera. I carabinieri del Nucleo tutela della... leggi...