news/ecm
  • Accreditamento: precarie le strutture sanitarie campane

    Accreditamento: precarie le strutture sanitarie campane

    ''La recente pronuncia della Corte Costituzionale che ha bocciato la legge regionale sull'accreditamento delle strutture sanitarie, crea una situazione di forte disagio e di precarietà giuridica per i circa 2mila centri privati accreditati della regione Campania''. A lanciare l'allarme, l'on. Vincenzo D'Anna, presidente nazionale... leggi...

  • GIORNALISMO, C’E’ TEMPO FINO AL 18 FEBBRAIO PER PARTECIPARE AL PREMIO NAZIONALE O.Ma.R. DEDICATO A MALATTIE E TUMORI RARI

    GIORNALISMO, C’E’ TEMPO FINO AL 18 FEBBRAIO PER PARTECIPARE AL PREMIO NAZIONALE O.Ma.R. DEDICATO A MALATTIE E TUMORI RARI

    I termini per partecipare alla prima edizione del Premio Giornalistico Omar per le malattie e i tumori rari (www.premiomalattierare.it ) dovevano scadere lo scorso 1 febbraio ma le tante richieste di avere qualche giorno in più per l’invio degli elaborati hanno convinto gli organizzatori a concedere una proroga.   l termine finale... leggi...

  • Adolfo Messina dei Moderati siciliani, critico verso gli appalti in sanità

    Adolfo Messina dei Moderati siciliani, critico verso gli appalti in sanità

    ''Si intravedono i primi risultati della rivoluzione Crocetta. Le incrostazioni che hanno attanagliato negli anni l’amministrazione regionale vengono finalmente scoperte ed eliminate con attente azioni chirurgiche – afferma Adolfo Messina dei Moderati siciliani a margine di una manifestazione -. Dalla Formazione fino al... leggi...

  • Legge Balduzzi. La Cassazione depenalizza la colpa del medico

    Legge Balduzzi. La Cassazione depenalizza la colpa del medico

    Con l'applicazione del Decreto Legge Balduzzi viene depenalizzata la colpa lieve del medico. E' quanto ha stabilito la Cassazione attraverso la quarta sezione penale (la sentenza sarà depositata successivamente) che ha esaminato il caso di omicidio colposo nei confronti di un chirurgo dopo che un intervento di ernia del disco su un... leggi...

  • L'Inchiesta sulle gare dell'asp siciliana

    L'Inchiesta sulle gare dell'asp siciliana

    L'inchiesta della procura sull'Asp di Palermo sta andando avanti. Si è partiti dalla gara da 41 milioni di euro per la fornitura di pannoloni nei comuni del distretto del capoluogo ma secondo indiscrezioni ci sarebbero altri bandi nel mirino della Procura di Palermo.  La sanità pubblica siciliana torna alla ribalta dopo la... leggi...

  • Turbativa d'asta nella sanità siciliana. Crocetta denuncia

    Turbativa d'asta nella sanità siciliana. Crocetta denuncia

    ''Sono stato in Procura per denunciare un tentativo di turbativa d'asta presso un'Asp siciliana per una gara di diverse decine di milioni di euro per fornitura di materiale sanitario. E' quanto ha dichiarato ieri in conferenza stampa il presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta. ''E' una gara importantissima - ha proseguito il... leggi...

  • Cervello: L'Italia protagonista nella ricerca finanziata dall'UE

    Cervello: L'Italia protagonista nella ricerca finanziata dall'UE

    Il cervello rimane uno degli organi più complessi, sui quali occorrerà investire significative risorse per la ricerca scientifica futura.  Su questo versante l'Europa non si tira indietro e scommette un miliardo di euro per una ricerca di sistema a carattere neurologico. Lo strumento di questo nuovo indirizzo di... leggi...

  • Referti medici via Web e smartphone nelle Marche

    Referti medici via Web e smartphone nelle Marche

    Con una sperimentazione all'avanguardia in campo tecnologico i referti medici raggiungeranno il paziente via web, smartphone e smart-Tv. È un sistema già operativo nella Regione Marche e l'auspicio è che quanto prima il servizio al pubblico erogato da una nuova infrastruttura Cloud aperta e sviluppata nell'ambito del... leggi...

  • Siria. Sanità a pezzi dopo 22 mesi di conflitto armato

    Siria. Sanità a pezzi dopo 22 mesi di conflitto armato

    Sono passati 22 mesi dall'inizio del conflitto armato in Siria e, come c'era da aspettarsi a causa dei bombardamenti nel paese è allarme sanitario. Ben il 55% degli ospedali pubblici e il 10% dei centri di salute pubblica sono danneggiati in maniera grave o sono stati distrutti. Pochi (al di sotto del 35%) sono gli... leggi...

  • Sanità Calabria: Sospeso lo sciopero della fame fino all'1 febbraio

    Sanità Calabria: Sospeso lo sciopero della fame fino all'1 febbraio

    I Cobas precari della sanità hanno scioperato tre giorni. Sabato scorso, dopo aver appreso che il Presidente del Consiglio Regionale della Calabria, Francesco Talarico si impegnerà sulla vertenza che li riguarda, hanno deciso di sospendere fino al 1 febbraio ogni iniziativa di lotta. “Al presidente Talarico concediamo la nostra fiducia- ha... leggi...

  • L'Ars approva tre risoluzioni sulla sanità

    L'Ars approva tre risoluzioni sulla sanità

    Sono state approvate tre risoluzioni dall'Assemblea regionale siciliana. La commissione Sanita’ dell’Ars ha esaminato ed espresso parere favorevole per le tre risoluzioni che riguardavano il personale 118, le politiche sociali dei Comuni e le prerogative della stessa commissione. ''Con la prima risoluzione -dichiara il... leggi...

  • Errori Sanitari. Sicilia e Calabria in cima alla classifica

    Errori Sanitari. Sicilia e Calabria in cima alla classifica

    Gli errori sanitari mostrano ''un'Italia divisa, in cui regioni dove si spende di piu' per la sanita' sono anche quelle in cui la stessa e' di peggior qualita''. La medicina difensiva costa al sistema sanitario 10 mld di euro, una cifra pari al gettito derivante dall'Imu 2012, o ancora pari agli investimenti peraltro esigui... leggi...

  • Commissione d'Inchiesta: presentata la relazione conclusiva

    Commissione d'Inchiesta: presentata la relazione conclusiva

    ''I dati presentati oggi dalla Commissione d'inchiesta rivelano la necessità di avviare al più presto una operazione trasparenza nella sanità italiana. Una operazione in cui il Partito Democratico si impegnerà con tutte le sue energie nella prossima legislatura''. E' quanto ha dichiarati Ignazio Marino, senatore del Partito Democratico e... leggi...

  • Presentato il Quaderno dal Ministero della salute

    Presentato il Quaderno dal Ministero della salute

    ''La realizzazione di una rete articolata di assistenza, che valorizzi il ruolo del territorio e che sappia rispondere alle mutate domande di salute garantendo la continuità assistenziale 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, è un elemento irrinunciabile per il raggiungimento di questi obiettivi''. E' quanto ha affermato il ministro della Salute,... leggi...

  • Relazioneconclusiva della Commissione d'inchiesta errori e disavanzi sanitari

    Relazioneconclusiva della Commissione d'inchiesta errori e disavanzi sanitari

    Incongruenze evidenti, come quella relativa al rapporto tra posti letto e personale medico, in cui spesso la prima cifra supera, paradossalmente, la seconda. Spesa sanitaria ancora troppo elevata con particolare incidenza del costo del personale che nel 2011 si attesta al 32,2%. Debiti verso i fornitori che producono interessi moratori che... leggi...