Assemblea Ordinaria

L’Assemblea Ordinaria annuale è convocata presso il nostro Ordine - Via Rosario da Partanna n. 22- Palermo, in prima convocazione, alle ore 09,00 di martedì 18 novembre 2014 e in seconda convocazione, alle ore 12,00 di martedì 18 novembre 2014 per l'approvazione Conto Consuntivo 2013 e Bilancio Preventivo 2014. Segreteria dell'Ordine dei Medici Chirurghi e... leggi

Intervista al presidente Amato al Convegno sulla Comunicazione nelle Campagne Vaccinali

News
Il presidente dell'Ordine dei Medici, Toti Amato, è intervenuto stamani al Convegno sulla Comunicazione nelle Campagne Vaccinali,...
ENPAM: mutui agevolti ai medici e agli odontoiatri
Vi informo in anteprima che il consiglio di amministrazione dell’Enpam Giovedì 24/9 ha deciso di stanziare, nel prossimo bilancio preventivo, 100 milioni di euro per i mutui agevolti ai medici e agli odontoiatri. Era un nostro proposito da tempo e rientra nella politica a favore dei giovani che la Fondazione persegue da tempo: ci si è impegnati per superare le difficoltà pratiche. La Fondazione concederà mutui a tassi agevolati, in particolare ai giovani, per l’acquisto della prima casa  per abitazione o studio, nel luogo di residenza o di lavoro: questa è una maniera concreta per dare gambe al nostro impegno assunto. Il bando verrà pubblicato nel giro di qualche mese, dopo che il Consiglio nazionale dell’Enpam avrà approvato il bilancio di previsione 2015 e dopo un passaggio con i ministeri vigilanti per adeguare i regolamenti vigenti. Luigi Galvano CDA ENPAM
 
Presepi dal mondo: Al via la 4° Edizione a Palermo
All'istituto San Giuseppe di corso Tukory 204, dal 7 Dicembre al 10 Gennaio, un nuovo allestimento ed una rassegna che annovera oltre 250 presepi PALERMO -  Ritorna la 4° Edizione della Mostra Presepi dal mondo, della Collezione privata delle Figlie della Croce. L'appuntamento con i visitatori è a Palermo, all'istituto San Giuseppe di corso Tukory 204, dal 7 Dicembre al 10 Gennaio con un nuovo allestimento ed una rassegna che annovera oltre 250 presepi. Nella mostra si possono ammirare presepi provenienti dai diversi continenti: Polonia, Namibia, Madagascar, Russia, Portogallo, Ungheria, Korea, Tanzania, Congo, Etiopia, Brasile, Messico, Perù, Cina, Panama, Guatemala, Bolivia, Canada, Romania, Palestina, Francia, Olanda, Spagna, Irlanda, Austria, Italia. Interessante la varietà dei materiali impiegati: dalle foglie di granturco e di banano all’ossidiana, dalle perline all’ebano, dal pregiatissimo avorio alla terracotta. Rari esemplari come i presepi in madreperla, murrina, cristallo e argento. Ma risultano anche caratteristiche le sacre famiglie realizzate  con materiali poveri: pasta di mais, juta, cartapesta, semi naturali, pietre.   "Questa 4° Edizione, ancora più ricca di manufatti – dichiara Suor Maria Inzinna, Superiora della Casa Madre delle Figlie della Croce –  oggi è ancora più ricca di manufatti e vanta l’inserimento di nuove culture e tradizionali forme di artigianato.  Oltre a mostrare la bellezza artistica, espressione della cultura e della fede di diversi popoli, la mostra ha lo scopo di risvegliare nei visitatori il vero significato del Natale: il mistero di Dio che si fa uomo per farsi prossimo all’uomo e ristabilire l’alleanza di amore”.   Tra i presepi che i visitatori potranno ammirare vanno ricordati  i presepi etnici della cultura Azteca e africana, aree dove le Figlie della Croce sono presenti con le missioni rivolte all’infanzia. Come per la scorsa edizione anche quest’anno viene esposto il Reportage fotografico dedicato al villaggio di Mokala, con nuove immagini di vita missionaria. Scopo dell’iniziativa è sensibilizzare la cittadinanza sulle missioni in atto. Il ricavato realizzato con gli ingressi sarà infatti destinato alla nuova missione per l’infanzia nel villaggio di Mokala, carente di servizi scolastici e sanitari.   La mostra si inaugura Domenica 7 Dicembre alle ore 16,30. Le  Visite si potranno effettuare dal 7 Dicembre al 10 Gennaio dalle ore 10,00 alle...